Testimonianza: “Ho assistito ad un esorcismo”

di Anna Fraddosio Commenta

Una possessione demoniaca è possibile come è possibile un esorcismo per scacciare l’entità maligna dal corpo, molte persone non sapendo sono state possedute e si sono salvate ma molte altre sono morte spinte dal demone o da Satana stesso a suicidarsi.

Molte chiese in Italia fanno delle messe di esorcismo aperte a tutti, c’è gente curiosa che va ad assistere, o che gente che pensa di essere vittima di una possessione, e questa che state per leggere è una testimonianza di un ragazzo che si trovato per caso ad assistere ad un vero e proprio esorcismo.

“… La chiesa era gremita di gente. Io me ne stavo seduto in 4 fila invitato da un mio amico il quale mi disse che la sorella da alcuni mesi aveva assunto strani comportamenti urlando e scappando di casa nelle ore notturne. Io scettico decisi di andare e di partecipare alla messa per vedere con i miei occhi. Il tutto ebbe inizio normalmente quando ad un tratto iniziai ad udire le prime urla di gente che imprecava e si gettava in terra in preda ad attacchi d’ira. Poi vidi un signore che iniziò a fare come della schiuma biancastra dalla bocca e lì inziai a farmela sotto dalla paura! Mi accorsi che tremavo come una foglia perché le urla erano sempre più forti man mano che il prete pronunciava le parole fatidiche per la liberazione spirituale d’esorcismo dei presenti. Mi dissi tra me e me vedrai presto sarà tutto finito quando la signora seduta accanto a me, che praticamente era molto grassa, si sdraiò in terra e inizio a strisciare come un serpente! A quella vista per poco non ebbi un infarto soprattutto dopo che la vidi strisciare sotto le aperture delle panche della Chiesa! Ad un tratto le urla pian piano andarono scemando finché le uniche parole che udii furono quelle del prete che continuava la sua messa che terminò dopo pochi istanti….”

Molti altri casi di esorcismi avvenuti durante le messe nelle chiese italiane sono state documentate e riprese grazie alla trasmissione “Le Iene” dove si vedono persone urlanti, in preda ad una rabbia cieca, che si gettano a terra e maledicono chiunque si avvicini, dei video che sconsiglio a persone facilmente impressionabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>